San Lorenzo in Campo

Inaugurati risonanza e centro dialisi

Migliorano i servizi sanitari nell'Area Vasta 1, con un investimento complessivo di 900 mila euro per la nuova risonanza all'Ospedale di comunità di Fossombrone e il nuovo Centro dialisi del presidio territoriale (Cal) di Macerata Feltria. Una paziente in cura ha tagliato il nastro, portando la propria testimonianza e il ringraziamento di tutti gli altri. "Si continua a investire nelle strutture del territorio - ha detto nel suo intervento il presidente della Regione Luca Ceriscioli - perché la riorganizzazione sanitaria, assumendo ogni realtà il proprio ruolo, ha bisogno di crescere in termini di tecnologie e servizi alla comunità". Presente all'evento anche il dirigente Asur Marche Alessandro Marini. "La parte radiologica dell'ospedale di Fossombrone è particolarmente sviluppata", ha spiegato il presidente. Nell'occasione ha chiesto ai neo parlamentari di impegnarsi sulle questioni che impattano gestione della sanità regionale.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie